giovedì 4 febbraio 2010

Un mondo al contrario - Marmellata di arance


Marmellata di arance, originally uploaded by la tartina.

«È una marmellata ottima», disse la regina.
«Tanto oggi non ne voglio.»
«Anche se tu ne avessi voluta, non avresti potuto averne», ribatté la regina. «La regola è marmellata domani e marmellata ieri, ma non marmellata oggi.»
«Ma prima o poi ci potrà essere marmellata oggi!», obiettò Alice.
«No, replicò la Regina. «La marmellata c'è negli altri giorni; e oggi non è un altro giorno, come dovresti sapere.»
«Non vi capisco» disse Alice. «È spaventosamente confuso.»
(da Attraverso lo specchio, Lewis Carroll)

Perché noi, oggi, siamo abituati alla logica paradossale, contorta e spiazzante che fa da padrona nelle opere di Carroll. Siamo abituati a politici che fanno tante promesse, ma poi non vediamo neppure l'ombra della "marmellata del domani". Ci si chiede quanto l'opera del grande scrittore, sebbene irreale, possa essere distante dal mondo odierno, e dalla sua inverosimile razionalità. Non è contorto un mondo in cui si è ricchissimi oppure poverissimi? Non è contorto un mondo in cui un futuro non è assicurato per nessuno? Non è contorto un mondo in cui bene e male si confondono? Non è contorto un mondo dove si è in guerra continua? Non è contorta la realtà che ci circonda? Quasi quasi preferisco il Gatto del Cheshire.

Oggi la ricetta della marmellata d'arance, che ha letteralmente conquistato casa mia. Barattoli su barattoli spariscono alla velocità della luce: è ottima sia come dolce, sulle fette biscottate, sul pane col burro o nello yogurt, sia come stuzzichino salato, accompagnata da dei formaggi. La marmellata in questione è proprio quella di cui Alice trova il vasetto (vuoto), mentre cade nel pozzo. La bambina non osa buttarlo giù, perché pensa che potrebbe cadere in testa a qualcuno. La domanda sorge spontanea: non dovrebbe cadere con la stessa velocità di Alice che già sta cadendo?

Marmellata di arance

Ingredienti:

1,5 kg arance bionde, non trattate
1 limone
1,5 l acqua
1,5 kg zucchero

Procedimento

Tagliare le arance e il limone in sei spicchi, quindi ridurre a fettine sottili ognuno di essi. Raccogliere le fettine di agrumi in una ciotola di vetro o di porcellana (non di plastica), versarvi sopra l'acqua e coprirle con della pellicola trasparente. Lasciare riposare tutto per una notte in un luogo fresco. Il giorno dopo versare il contenuto della ciotola, arance ed acqua, in una casseruola di acciaio con il triplo fondo. Unire lo zucchero, mescolare bene finché risulti sciolto e continuare la cottura a fuoco vivo per 30 minuti circa. Lasciare riposare qualche minuto, quindi riempire i vasetti e sigillarli con chiusura ermetica. Se aperta, la marmellata si conserva per qualche giorno in frigo. Altrimenti, il barattolo sigillato può conservarsi per circa 6 mesi.

20 commenti:

Carolina ha detto...

Da giorni sto giusto meditando di fare una marmellata d'arance...
E cerco, cerco, cerco...
Trovata? Forse sì... Ci provo!
Buon pomeriggio stellina fortunata (ho visto che hai vinto, eh?!)!

tartina ha detto...

@Caro: uhu mia caroo!
ti assicuro che questa ricetta non ti deluderà, io e mia mamma non facciamo altro che preparare vasetti! poi tu sei una conserve&affini-addicted, quindi il tuo parere mi farebbe più che piacere!
visto? fortunata in gioco e sfortunata in amore è proprio vero (: eheh sono troppo contenta di essere stata premiata da fior!
un bacio grande, buon pomeriggio anche a te!

fiOrdivanilla ha detto...

E stupendo quel passo di Alice!! Io ADORO Carrol!! Cmq cmq...
che foto meravigliosa, e che ricetta invitante!! Dev'essere non buona, ottima!! Come disse.. la regina :)

Fiordilatte ha detto...

Ho fatto le tagliatelle al matchaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Lo so non c'entra nulla con la marmellata d'arance ma dovevo dirtelo :P Domani le cucino e ti dico. L'assaggio a crudo è positivo.

tartina ha detto...

@manu: anche io adoro la logica contorta di carroll e i suoi mondi fantastici :D ma grazie cara!

@fiordy: sìììì! ma sai che mio cugino mi ha regalato anche gli spaghetti al matcha, per l'appunto? fammi sapere come sono, e soprattutto con che cosa hai condito le tagliatelle :P

Micaela ha detto...

io adoro tutte le marmellate!! questa è fantastica!

Wennycara ha detto...

Ciao tartina, non ho mai lasciato un commento sul tuo blog... eccomi qua!
Mi piace molto, è allegro, colorato e frizzante: verrò a trovarti spesso.
Complimenti per questa bella marmellata, a giorni ne farò anch'io. Ma quanto saranno buone? :)
A presto,

wenny

tesargento ha detto...

daaai qui mi sa che ti rubo tutto! Marmellata e citazione!
In realtà la marmellata di arance ci divide in fazioni: io+mamma+1fratello favorevolissimi papà+sorella+altro fratello "ma che è quella roba amara dateci quella di albicocche" il che è una buona cosa in realtà perchè se mangiassimo tutti la stessa finirebbe troppo velocemente essendo in sei! E' strano in effetti che io non l'abbia mai fatta (però ho fatto quella di zucca e arance, vale?) adesso subito mi ingegno, tanto.. sono mica sotto esame io??
bacibaci
tesh
p.s. si conserva sei mesi..ahahahahah divertente questa

Pagnottina ha detto...

Ciao tartina, che splendore questa tua marmellata.. Grazie per averla postata, la faro' al piu' presto. E con curiosita' andrò anche a leggermi questo libro che sicuramente é interessante. Sono nuova di questo mondo di blogger e da poco ho aperto anch'io il mio. Se ti va passa da me a trovarmi.. Ti aspetto. ;D Pagnottina

eli ha detto...

A proposito di "nonsense" l'altro giorno ne ho sentito uno al "Tiggì", ma si sa che i "Tiggì" sono famosi per sparare cavolate.
La giornalista diceva:
"L'economia è in ripresa, le famiglie italiane hanno ripreso i consumi, sono aumentate le spese per i prodotti farmaceutici..."
Io più che una ripresa economica la chiamerei una tragedia, visto che spendiamo di più in medicine! No?
Stupidaggini a parte, questa della "ripresa economica" mi sa tanto di marmellata del domani!
Consoliamoci con la tua vera marmellata, che poi è la mia preferita :)))). Ma sono fortunata perchè ho un'amica che la produce e me ne regala sempre.
Complimenti per la foto, ha dei colori bellissimi!

Onde99 ha detto...

No, perché il peso specifico del barattolo è probabilmente superiore a quello di Alice... L'ho fatta anch'io, sto aspettando una giornata di sole per fotografarla...

Fiordilatte ha detto...

Fatte :) e non sanno di matcha!fantastico!nel senso che il sapore è leggerissimo e non ti sembra di avere il fieno in bocca ecco. Io le ho condite con una dadolata di gambi di carciofo, pomodorini, prezzemolo e alga nori. Buone! credo le posterò presto :)

tartina ha detto...

@Micaela: uhu ma grazie (: anche a me piacciono molto le marmellate!

@Wenny: ma grazie! anch'io penso di essere passata poche volte dal tuo... da ora in avanti appuntamento fisso ;) eheh

@tesh: il "si conserva sei mesi" è solo indicativo, ovviamente... magari c'è gente che non è come noi che la facciamo fuori in sei minuti! ahhaha comunque provala, sìsì (:

tartina ha detto...

@Pagnottina: benvenuta, cara allora! grzie per i complimenti, passo subito a trovarti ;)

@eli: a tal proposito, ti lascio una citazione che ho letto su spinoza.it: "se la parola dell'anno 2009 è stata crisi, quella del 2010 sarà idem". ahahah purtroppo però è così veritiera... concordo con te, siamo circondati da marmellate del domani. grazie per i complimenti eli, un bacione!

@ondy: no, ma il barattolo, prima che lei lo afferri, cade alla sua stessa velocità. è infatti uno dei tanti nonsense di carroll :) sì, la marmellata di arance sa di sole anche a me!

@fiordy: non vedo l'ora di vederle ;)

Rosmarina ha detto...

Uuuh nu nunu, non mi piace la marmellata d'arance :* Amaraaaaaaaaaa!! I have a sweettootth :P
Ma apprezzo e anzi amo la citazione :D
Un bacio cara, oggi te risponno.

manuela e silvia ha detto...

Ti è riuscita proprio bella e corposa! fantastica sopra una fetta di pane!!
bacioni

tartina ha detto...

@Mari: ma questa non è marmellata di arance amare :) a me piace tantissimo, forse è la la preferita insieme a quella di more!

@manu e silvia: grazie gemelline, concordo con voi! bacione

Mammazan ha detto...

Molto bello l'incipit del post...l'ho letto con grande attenzione...Cosa dire della marmellata d'arance??
SUBLIME!!!
Se non ne ho in casa e ho finito quella preparata da me è l'unica che acquisto al supermercato...
Ti posso assicurare che se è ben imbarattolata, e credo che tu esegua tutto alla perfezione, si conserva molto più di 6 mesi..
Ma che te lo dico a fare???...tanto a casa tua sparisce alla velocità della luce..
E un grande complimento per i BACI...
Preparati in casa e con la tua ricetta...anche quelli durano poco!!
Baci

tartina ha detto...

@Mammaz: ahahah hai proprio ragione! Queste ricette con data di scadenza ma che vengono fatte fuori subito, fanno venire dei sensi di colpa enormi :)

Rosmarina ha detto...

Ahah, ma son come i bambini: una volta mia mamma ha fatto una marmellata d'arance che ti inacidiva fino alla punta degli alluci, e da allora di marmellata d'arance non ne ho più voluta mangiare :)
Se un giorno ci si incontra per un tea, però, potrei fare uno sforzo e assaggiare la tua marmellata non-amara :D