martedì 22 dicembre 2009

Buon Nachele! - Bon bon di cioccolato plastico

Natale

Non ho voglia
di tuffarmi
in un gomitolo
di strade

Ho tanta
stanchezza
sulle spalle

Lasciatemi così
come una
cosa
posata
in un
angolo
e dimenticata

Qui
non si sente
altro
che il caldo buono

Sto
con le quattro
capriole
di fumo
del focolare

- Giuseppe Ungaretti


Col Natale ormai alle porte, non posso che farvi tanti auguri.
Auguri a chi mi segue e commenta i miei post, frutto di ricette e divagazioni personali.
Auguri a chi mi segue, anche se in silenzio (come facevo io prima di aprire il blog a febbraio).
Auguri agli/alle altri/e foodbloggers, e a tutte le loro ricette che danno spunti e fanno venire l'acquolina in bocca.
Auguri a chi del cibo ne fa un'arte.
Auguri a chi teme il cibo, che possa imparare ad apprezzarlo.
Auguri a chi metterà a disposizione la casa per il cenone della Vigilia o per il pranzone del Natale e che ha già deciso il menu per l'occasione. Tanti auguri anche a chi ha da trovarlo ancora (come me e mia mamma).
Auguri a chi ha ancora dei regali sotto l'albero, perché io li ho già aperti tutti.
Auguri a chi festeggia il Natale come evento religioso, a chi lo festeggia come momento familiare, a chi lo festeggia come occasione per dedicarsi al prossimo.
Auguri a chi non ha tanta voglia di fare il bagno tra i parenti il 25 dicembre, ma che alla fine si troverà bene.
Auguri a chi sarà costretto a giocare a Tombola tutto il giorno, magari coi fagioli al posto dei tasselli, perché questo proprio no, non si augurerebbe a nessuno :P

Oggi la ricetta dei simpaticissimi bon-bons di Fiordilatte, il cui impasto è decisamente versatile e pronto a mille impieghi. Più sodi dei tartufini, sono ottimi se accompagnati dal caffè, o semplicemente come elemento decorativo dei vostri pacchetti o delle vostre tavole.

Ci rileggiamo dopo Natale!

Bon bon di cioccolato plastico

Ingredienti

100 g cioccolato fondente
30 g glucosio (io non ne avevo, e l'ho sostituito con il miele)
15 g sciroppo di zucchero
3 cucchiaini di caffè solubile
zuccherini colorati (ma anche granella di nocciole, o cocco grattugiato, o zucchero a velo)

Procedimento

Preparare lo sciroppo di zucchero: mettere in una pentola 20 g di acqua e 20 g di zucchero, portare quasi a bollore. Sciogliere in questo sciroppo 3 cucchiaini di caffè solubile (evitare i liquori che rovinano il cioccolato fuso). Fondere il cioccolato e aggiungere il glucosio (il miele per me) e 15 g dello sciroppo caldo (in questo ordine mi raccomando! sarà più facile). Mescolare bene. Lasciare riposare il cioccolato una notte in un luogo fresco.
Il giorno dopo prendere il composto, formare delle palline, quindi rotolarle nelle codette di zucchero colorate premendo leggermente e poi infilzarle con uno stuzzicadenti (mi sembrano più carine da vedere e mangiare! concordo con Giada!). Per questa fase, utilizzare un paio di guanti di lattice per non sporcarvi troppo e per evitare di sciogliere eccessivamente il cioccolato con il calore delle mani. Si possono anche usare gli stampi in policarbonato: in questo caso, prendere un po' di composto, spolverarlo di zucchero a velo, spolverare anche lo stampo e premere la pallina al suo interno. Livellare il tutto, girare lo stampo e dargli un colpo secco cosicché il cioccolatino si stacchi.
In ogni caso, lasciare poi riposare i bon bon per qualche ora.
In alternativa, si può rovesciare il composto caldo su un foglio di carta forno, appoggiarvi sopra un altro foglio di carta forno e stenderlo con il matterello per ottenere una lastra. Fare riposare questa lastra per una notte e poi tagliarla come più vi piace: a quadratini, oppure servendosi degli stampini per biscotti si può dargli le forme più disparate (simpaticissima l'idea di infilzarli poi in uno stecco da spiedo realizzando così dei lecca-lecca di cioccolato). Spolverare di zucchero a velo.

18 commenti:

Carolina ha detto...

Tanti auguri alla tartina che con ogni suo post riesce a strapparmi un sorriso (i fagioli...)!
Buon Natale e un bacio.

Onde99 ha detto...

E auguri a chi mi ha regalato un sorriso anche quando ero triste, a chi mi ha stupito per l'acume e per l'abilità culinaria e fotografica, tutti sorprendenti in una ragazza di vent'anni. Auguri a chi si augurava che la neve rimanesse ben lontana da Firenze e invece se l'è ritrovata a bloccare la porta di casa ;-) e a chi mi offre con ogni post uno spunto di riflessione abbinato a una leccornia. Un abbraccio

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Auguri, auguri e ancora auguri :-) anche a te!!! Prendo un dolcetto e aspetto i tuoi prossimi gustosi post!
Baci

tartina ha detto...

@Caro: che cara :) auguri anche a te tesora, baci

@Ondina: mi commuovo. un bacio enorme, passa un buon Natale, cocca

tartina ha detto...

@twostella: ma abbiamo lasciato un commento insieme! eheh grazie, auguri anche a te! e io aspetterò che tu passi a tovarmi :P

Fiordilatte ha detto...

Cavoli nemmeno io avrò regali da aprire sotto l'albero, mi spiace un po' sai? Scartare un pacchetto inaspettato ha il suo fascino :)

Sono contentissima che i bon bon ti siano piaciuti! E mi hai pure ricordato che ho delle codette bianche in dispensa da far fuori :P

Buon Natale (per me inteso come momento familiare!)

Isafragola ha detto...

auguri anche a te da una lettrice troppo spesso silenziosa e dal tupilotto

tartina ha detto...

@Fiordilatte: eheh io ogni anno rimango senza alcun regalo da scartare, è una tragedia! ottima, la tua idea dei tartufini-fake :D guarda ma carini! buon Natale!

@Isa: ooh isa :) tantissimi auguri a te e al tupi :P

manuela e silvia ha detto...

Grazie per gli auguri! che ricambiamo con tutto il cuore!!!
golosi questi bon bons e fantastici i biscotti (sai, abbiamo un debole per il cioccolato bianco ed il cocco!!)
un bacione

salsadisapa ha detto...

auguri di cuore anche a te e alla tua famiglia, e a risentirci presto!
sapa :)

tartina ha detto...

@manu e silvia: grazie a voi, sisters :D baci!

@sapa: ciao cara, grazie e tanti auguri anche a te, a presto!

cavoliamerenda ha detto...

bellissima poesia esimpaticissimi auguri, tanti auguri anche a te!

tartina ha detto...

@cavoliamerenda: ma grazie :) auguri di nuovo!

AmosGitai ha detto...

Ciao e tanti auguriiiii!!!

CINEMAeVIAGGI

Elisa ha detto...

Buon Natale anche a te, con tanti auguri di pace e serenità in famiglia!

tartina ha detto...

@AmosGitai: grazie!

@Elisa: grazie mille, anche a te e alla tua famiglia!

Michelangelo ha detto...

Anche se in ritardo...auguroni sinceri!
Michelangelo

tartina ha detto...

@Michelangelo: anche se in ritardo, grazie :D e tanti auguri anche a te!